Cerimonia di conferimento del Premio di cultura mediterranea

Matera, 5 novembre 2019 - Campus via Lanera, Aula C003 - ore 10:30

Ambiente e Cultura Mediterranea comunica che il 5 novembre 2019 alle ore 10:30 presso l’Università degli Studi della Basilicata, Campus universitario di Matera, via Lanera, 20, Aula C003, sarà conferito il PREMIO DI CULTURA MEDITERRANEA.Con esso si intende sottolinearenel panorama culturale l’importanza della cultura mediterranea per il contributo dato alla storia dell’Occidente ed il suo disvelarsicon l’assegnazione di un’opera d’arte simboleggiante pensieri e saperi mediterranei;l’obiettivo dichiarato è quello di sostenere la conservazione, valorizzazione e divulgazione della cultura mediterranea nonché la crescita culturale dei territori di storia mediterranea. L’edizione 2019è stata intitolata a PREDRAG MATVEJEVIĆ al fine di conservare la memoria storica dello scrittore e saggistaespressione del pensiero mitteleuropeo e mediterraneo.Il Premio sarà attribuito adANGELA PATRIZIA COLONNA, Ricercatrice confermata di Storia dell’Architetturapresso il Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo dell’Università degli Studi della Basilicata.
Alla cerimonia in forma solenne parteciperanno nei saluti introduttivi Raffaello Giulio De Ruggieri, Sindaco di Matera; Ferdinando Mirizzi, Direttore Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo, Unibas, Matera;Francesca Sogliani, Direttrice Scuola di Specializzazione Beni Archeologici di Matera, Unibas.
Gli interventi previsti sul tema saranno sviluppati da:Maria Grotta, Vicepresidente di Ambiente e Cultura Mediterranea che presenterà il libro “Mediterraneità”; saranno sviluppate specifiche relazioni sulla mediterraneità a cura di Vito Pinto, giornalista e scrittore e diAdelina Picone, Università degli Studi di Napoli Federico II e Ambasciatrice Culturale di Ambiente e Cultura Mediterranea.
L’omaggio a Materasarà reso daTina Polisciano, Presidente Centro Culturale “José Mario Cernicchiaro” di Maratea; Pisaniello Pasquale, Docente e Cultore di lettere, storia e scienze religiose illustrerà la figura di PREDRAG MATVEJEVIĆ; Lucietta Cilenti, giornalista, presenterà il percorso culturale della professoressa Colonnaassegnataria del Premio.Italo Abate, Presidente di Ambiente e Cultura Mediterranea e studioso del Mediterraneo antico illustrerà e conferirà ilPremio di Cultura MediterraneaPredrag Matvejević-2019ad Angela Patrizia Colonnaper il ruolo della stessa svolto in attività di ricerca e di didattica nell'ambito della Cattedra UNESCO in "Paesaggi Culturali del Mediterraneo e Comunità di Saperi" di cui è Responsabile presso l'Università degli Studi della Basilicata.
Le figurazioni del Premio sono una scultura in marmo rosso dello scultore M. Goglia raffigurante Clio, la Musa della Storia, che allegoricamente dovrà trascrivere l’evento sulla sua pergamena, ed una placchetta di fusione in bronzo del medaglista D. Patroni ove sono figurate due colonne doriche del Tempio di Nettuno di Paestum che simboleggiano la mediterraneità. Il Premio si inserisce nel contesto della classicità occidentale intesa come espressione di un canone eterno, radice della filosofia, delle arti figurative, dell’architettura e della tragedia; ad un modo di ragionare sulle cose e sull’uomo quale stile creativo dell’uomo mediterraneo con le sue molteplici espressioni di vita, di armonia, di arte, di bellezza, di eleganza, di estetica, di fascino, di grazia e di splendore.
Lo stesso rappresenta una preziosa perla culturale del Mediterraneo, vuole esprimere una identità di saperi mediterranei, intende narrare simbolicamente storia e cultura mediterranei, aspira a raccordare la cultura mediterranea con quella europea. A tal fine sarà assegnato nella splendida città di Matera in occasione del riconoscimento di MATERA 2019, Capitale Europea della Cultura. I lavori saranno coordinati da Antonio Conte, Professore Ordinario, Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo, Unibas, Matera.

(Comunicato stampa a cura degli organizzatori)

Documenti

Scarica "Programma"

Scarica "Com. Stampa"