Il Progetto “Valore P.A. – Corsi di formazione 2016” è una iniziativa promossa e finanziata dall’INPS, nell’ambito delle prestazioni sociali previste in favore degli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.
L’Università della Basilicata ha aderito con entusiasmo all’iniziativa “Valore P.A.” nella consapevolezza dell’importanza di una sinergia con il territorio lucano e con gli altri enti pubblici che vi afferiscono nell’erogazione di servizi finalizzati ad un sempre più razionale impiego delle risorse finanziarie ed organizzative, oltre a potenziare, anche attraverso la formazione, il patrimonio delle conoscenze e delle capacità delle persone che operano negli Enti. Fare rete è essenziale al fine di realizzare un’integrazione virtuosa tra enti ed istituti diversi e fra realtà territoriali diverse, ma accomunate da forme di condivisione delle risorse umane e strumentali; nonché per rispondere all’esigenza sempre più pressante di formare figure e competenze altamente qualificate in grado di svolgere professionalmente le complesse funzioni di gestione delle diverse attività amministrative, con particolare riferimento a quelle connesse all’attuazione della riforma della PP.AA. Tale riforma, infatti, impone un elevato livello di specializzazione richiedendo ai tanti operatori pubblici coinvolti di acquisire una profonda conoscenza delle novità normative ed operative introdotte attraverso un generale ripensamento del pubblico impiego, con l’obiettivo di ampliare il livello di trasparenza e prevenzione della corruzione. Tali contenuti, inoltre, assumono certamente una maggiore complessità e qualificazione se rapportati, attese le evidenti connessioni non solo giuridiche, al settore della contrattualistica pubblica rispetto al quale i canoni della trasparenza dovrebbero conferire una specifica caratterizzazione all’attività amministrativa.
Attraverso il diretto coinvolgimento nell’iniziativa “Valore P.A. – Corsi di formazione 2016”, le Pubbliche Amministrazioni potranno trarre per sé e per l’amministrazione stessa i maggiori benefici, generando, quindi, un “valore” per il sistema, da cui il nome del progetto.
L’Università degli Studi della Basilicata ha recepito pienamente le finalità del progetto mettendo a disposizione le proprie competenze e le proprie strutture per condividere, con le Pubbliche Amministrazioni operanti sul territorio, percorsi formativi capaci di rendere la formazione un fondamentale strumento di aggiornamento e di crescita professionale delle risorse umane, otre che un efficace sistema per l’innalzamento del livello qualitativo dei servizi prestati.
I percorsi formativi attivati sono i seguenti:


a) Area tematica: Anticorruzione e trasparenza;
Titolo del corso: Prevenzione e repressione della corruzione e della illegalità nella Pubblica Amministrazione.


b) Area tematica: Appalti e Contratti:
Titolo del corso: Appalti e contratti pubblici nel nuovo codice: codificazione, semplificazione e trasparenza. Dalla programmazione alla gestione.


c) Area Tematica: Personale, organizzazione e riforma della Pubblica Amministrazione
Titolo del corso: Modelli di organizzazione e di gestione delle risorse umane.


Per l’erogazione dei corsi inseriti nel progetto Valore P.A. questo Ateneo ha individuato una Faculty interna, composta da docenti universitari strutturati che vantano un’esperienza pluriennale nella didattica oggetto di ciascun percorso formativo, oltre ad una Faculty esterna, composta da docenti di altre Università, Dirigenti Pubblici, Magistrati, professionisti, capace di garantire una integrazione tra insegnamento di tipo accademico e concrete esperienze pratico / applicative / professionali.
Nell’auspicio che la condivisione di tale esperienza possa rappresentare l’inizio di una progettualità più ampia e coesa in materia di formazione fra l’INPS, le Pubbliche Amministrazioni operanti sul territorio e questo Ateneo, auguriamo buon lavoro ai corsisti e a tutti coloro che, a vario titolo sono coinvolti nella realizzazione del progetto “Valore P.A. Inps – Corsi di formazione 2016”.

Potenza, 6 febbraio 2017

Il Dirigente INPS Funzioni Istituzionali

      Dott. PierLuigi VIOLANTE

Il Coordinatore Scientifico del progetto

       Prof.ssa Giovanna IACOVONE

 

 

 

     IL BANDO