Didattica

Didattica a.a. 2021/2022

A partire dal primo semestre e in previsione per l’intero Anno Accademico 2021 - 2022, l’Università degli Studi della Basilicata, in conformità alle disposizioni normative riportate nel D.L. 6 agosto 2021, n. 111 con il quale sono state adottate nuove disposizioni per le università, alla luce del contesto del quadro epidemiologico e dell'andamento del piano vaccinale, riprende l’erogazione della didattica in presenza, in linea con quanto stabilito dal Senato Accademico nella seduta del 28 settembre 2021 delibera n. 87 del 28 settembre 2021 e con D.R. 393 del 29 settembre 2021 secondo la programmazione delle Strutture Primarie. Eccezionalmente potrà essere erogata la didattica in modalità mista nei casi previsti dal D.R. 393 del 29 settembre 2021.

Si ricorda che è consentito l’accesso in Ateneo ai possessori della certificazione verde COVID-19 (green pass).

Studenti: adempimenti

1. Iscrizione alle classi virtuali
2. Modalità di ingresso in Ateneo
3. Iscrizione per la frequenza degli insegnamenti in presenza
4. Tracciamento quotidiano degli studenti in aula e prenotazione frequenza quotidiana insegnamenti

Docenti:

1. Creazione della classe virtuale
2. Tracciamento quotidiano studenti in aula e verifica possesso certificazione verde COVID-19


Elenco insegnamenti I semestre/annuali a.a. 2021/2022 e relativi codici "classe virtuale" con modalità di erogazione

► Elenco insegnamenti a.a. 2020/2021: archivio

 

Guide
Ai seguenti link sono riportate le guide relative a tutte le azioni e agli adempimenti richiesti a studenti e docenti:



Svolgimento delle esercitazioni didattiche
Le esercitazioni e le attività di campo si svolgeranno prioritariamente in presenza attraverso turnazioni che consentanoil rispetto di quanto riportato nei protocolli di sicurezza di cui agli allegati 18 e 22 del DPCM 2 marzo 2021. Il docente potrà indicare i turni delle esercitazioni secondo le modalità riportate nella guida Calendarizzazione (docenti) e prenotazioni (studenti) lezioni-esercitazioni in presenza.

Lo svolgimento delle attività in modalità mista è volto a favorire la partecipazione degli studenti che sarebbero impossibilitati a essere presenti, per cause correlate alla situazione pandemica non dipendenti dalla propria volontà.

Il docente è tenuto ad effettuare le verifiche a campione (almeno il 5% degli studenti in aula) relative al possesso della certificazione verde COVID - 19 mediante l’applicazione “VerificaC19”.

L’attivazione in modalità mista sarà attivata da ciascun docente nel caso in cui i posti disponibili siano tutti occupati o se siano loro pervenute specifiche certificazioni da parte degli studenti come meglio specificato all’art. 5 nel D.R. 393 del 29 settembre 2021.



Esami di profitto
Gli esami scritti e orali, incluse le prove intermedie, si svolgeranno in presenza, nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento, seguendo le specifiche indicazioni riportate nell’allegato al D.R. 386 del 9 novembre 2020 (http://portale.unibas.it/site/home/comunicati-stampa/articolo8498.html).

Per lo svolgimento degli esami, scritti e orali, in presenza è richiesto obbligatoriamente il possesso della certificazione verde COVID-19. Si ricorda che la modalità di rilascio della certificazione verde viene è consultabile al link: https://www.dgc.gov.it/web/

Per regolare i flussi di studenti, gli esami orali dovranno essere organizzati suddividendo gli studenti in gruppi, prevedendo la convocazione ad orari scaglionati in funzione della capienza dell’aula assegnata. Per far fronte alle specifiche necessità la chiusura delle iscrizioni agli appelli dovrà avvenire almeno 2 giorni prima della data dell’esame.

Saranno concesse deroghe allo svolgimento degli esami in presenza come meglio specificato all’art. 2 nel D.R. 393 del 29 settembre 2021.

Il docente è tenuto ad effettuare in aula le verifiche a campione (5% degli studenti in aula) relative al possesso della certificazione verde COVID - 19 mediante l’applicazione verificaC19.

 

Esami di Laurea
Sono ripristinate le ordinarie modalità di svolgimento della prova finale, che si svolgeranno secondo le disposizioni previste dal manifesto degli studi. Gli esami di laurea triennale, magistrale e a ciclo unico si svolgeranno tutti in presenza. Saranno concesse deroghe allo svolgimento degli esami di laurea in presenza come meglio specificato all’art. 3 nel D.R. 393 del 29 settembre 2021.

Di norma è consentita la presenza di al più 2 accompagnatori per ciascun candidato. Eventuali deroghe andranno valutate dal Presidente della Commissione qualora la capienza dell’aula e il numero dei candidati consenta di garantire le condizioni di sicurezza.

Il Presidente della commissione potrà autorizzare un collegamento telematico mediante la piattaforma Google meet al fine di consentire a utenti dotati di account istituzionale di seguire la seduta fino a un massimo di 250 utenti.

Per l’accesso degli accompagnatori è richiesto obbligatoriamente il possesso della certificazione verde COVID-19 la cui verifica è effettuata all’accesso in Ateneo dal personale preposto.

 

Link a Strutture Primarie su modalità erogazione didattica

 

link