Formazione degli insegnanti

Didattica speciale e apprendimento per le disabilità sensoriali

TITOLO DEL CORSO: Didattica speciale e apprendimento per le disabilità sensoriali
TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ FORMATIVA:
DOCENTE: Belsito Francesco Rosario
E-MAIL: f.belsito@libero.it
Lingua di insegnamento: italiano Sede: Potenza
CFU n. 4 Ore n. 30

OBIETTIVI FORMATIVI E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di focalizzare l’attenzione sugli aspetti teorico-epistemologici delle principali metodologie, strategie e piste di lavoro adottate in ambito scolastico per gli alunni con disabilità sensoriali. Muovendo dall’analisi dell’educazione rivolta agli alunni con minorazioni della vista e dell’udito, si condurrà una riflessione sull’impiego delle migliori modalità e tecniche d’intervento nel quadro complessivo di una didattica inclusiva, che ponga al centro l’alunno con disabilità con le sue specifiche e particolari esigenze formative.
L'obiettivo principale è quello di fornire agli studenti gli strumenti conoscitivi in relazione agli aspetti eziologici e legislativi della disabilità visiva e uditiva, nonché ai percorsi metodologici e agli strumenti tecnologici utili all’esercizio della professione docente nella scuola del XXI secolo.

Le principali conoscenze riguarderanno:

  • le diverse tipologie di disabilità sensoriale;
  • le pluridisabilità sensoriali;
  • le metodologie;
  • le tecnologie di supporto ai bambini non vedenti e non udenti.

Le principali abilità riguarderanno:

  • la classificazione delle disabilità visive e uditive;
  • l'identificazione delle strategie metodologiche ritenute più efficaci nel favorire la crescita evolutiva e gli apprendimenti nel contesto educativo della scuola dell'infanzia;
  • l'analisi dei processi e degli strumenti tecnologici finalizzati all'inclusione degli alunni videolesi e audiolesi.

CONTENUTI DEL CORSO

Si approfondiranno nello specifico i seguenti argomenti:

  • i sistemi di classificazione internazionale;
  • i percorsi educativi basati sui principi di vicarianza, multimodalità e multisensorialità;
  • l'analisi delle principali strategie e metodologie didattiche;
  • gli strumenti per la progettazione inclusiva;
  • le TIC.

METODI DIDATTICI

La metodologia privilegerà lezioni teorico-frontali e interattive afferenti la trattazione degli argomenti indicati nel programma. Gli interventi saranno caratterizzati anche da momenti di brainstorming e problem solving, nonché dall’uso di internet per l’accesso a fonti scientificamente accreditate, attraverso cui effettuare ampliamenti esplicativi e approfondimenti tematici.

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Colloquio orale.

TESTI DI RIFERIMENTO E DI APPROFONDIMENTO , MATERIALE DIDATTICO ON-LINE:

  • Milito D., Belsito F., Disabilità e didattica inclusiva, Anicia, Roma, 2019
  • Milito D., Belsito F., Strategie metodologiche per l'integrazione e l'inclusione, Anicia, Roma, 2014