Eventi e attività

Il cordoglio della Scuola di Specializzazione in Beni Arch. di Matera per la scomparsa del maestro Mario Torelli

La Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera dell’Università degli Studi della Basilicata con profondo dolore e con vera gratitudine per il grande contributo apportato all’archeologia italiana nella sua dimensione internazionale, a nome di tutto il corpo docente e degli allievi saluta il grande Maestro, Mario Torelli, improvvisamente scomparso lunedì 15 settembre 2020. Molti suoi allievi hanno portato lustro alla Scuola di Specializzazione di Matera come discenti e come docenti e lui stesso ha onorato con la sua presenza molte conferenze e convegni organizzati dalla Scuola.

Accademico dei Lincei dal 2011 e Premio Balzan 2014 per l’Archeologia classica, ha avuto molteplici riconoscimenti come Socio Ordinario dell'Istituto Nazionale di Studi Etruschi e Italici (dal 1965), CorrespondierendeMitglieder del DeutschesArchäologischesInstitut (dal 1965), HonoraryMember della British School at Rome (dal 1997), HonoraryMember dell'American Institute of Archaeology (dal 1998), Socio Nazionale non residente dell'Accademia delle Scienze di Torino (dal 2003); Socio corrispondente dell’Accademia Nazionale dei Lincei (dal 2011) e de la Real Academia de BelasArtes di Malaga. E’ stato cittadino onorario delle città di Cortona, Pompei, Tarquinia, Nocera Inferiore.

Le sue ricerche, le sue importanti scoperte, la sua attività come curatore di grandi mostre e la sua vita accademica in diverse università italiane e straniere hanno motivato generazioni di studenti e accompagnato molti allievi nelle loro importanti carriere. I suoi studi sul mondo greco, etrusco e romano, segnati da una visione fortemente critica che integrava il dato archeologico con le fonti, l’economia, l’artigianato artistico e la storia nelle sue dimensioni istituzionali, politiche ed economiche, costituiscono un punto di riferimento fondamentale per il mondo antico.

Mancherà molto a tutti.

Francesca Sogliani, DimitrisRoubis, Massimo Osanna, Aldo Corcella, Maria Luisa Marchi, Angelo Bottini,Stéphane Verger, Maria Chiara Monaco, Alessandro D’Alessio, Marco Bettelli, Diego Elia, Valeria Meirano, Roberto Goffredo, Tonia Giammatteo.