Seminario "Editing genomico e utilizzo della tecnica CRISPR/Cas"

Nell’ambito dei corsi di Genetica Vegetale (SFA) e di Genetica (TAL), la Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali dell'Università della Basilicata ha organizzato il seminario dal titolo Editing genomico e utilizzo della tecnica CRISPR/Cas, con relatori: dott.ssa D’Ambrosio Caterina, dott. Giorio Giovanni e dott.ssa Stigliani Lucia, team dell’unità di Biologia Cellulare, del Centro Ricerche Metapontum Agrobios-CRMA, ALSIA, Metaponto (MT).

Il seminario si svolgerà il martedì 13 marzo 2018 dalle ore 11.30 in aula A1 - al piano terra - della Scuola SAFE.

L’editing del genoma mediante il sistema CRISPR-Cas costituisce una delle più importanti innovazioni della biologia molecolare degli ultimi anni.

Nel miglioramento genetico vegetale il sistema CRISPR-Cas9 ha già prodotto risultati importanti che fanno prevedere nei prossimi anni la commercializzazione di varietà ottenute con questo metodo.

Il Centro Ricerche Metapontum Agrobois dell’ALSIA ha lavorato al progetto di ricerca GenEdit finalizzato allo sviluppo di tale metodologia con l’obiettivo di acquisire per tempo le competenze necessarie per una possibile diffusione dell’innovazione.

Il seminario si propone di illustrare la tecnologia CRISPR-Cas e i potenziali prodotti agli studenti dei corsi ma anche a tutto il personale interessato (dottorandi, ricercatori, tecnici, ecc..) che nei prossimi anni si troverà a valutare l’opportunità di utilizzare nuove linee o varietà commerciali ottenute con questa nuova metodologia.

Documenti

Scarica "Locandina"