Le tecniche della fisica nucleare applicate all’arte e all’archeologia

Potenza, venerdì 11 maggio 2018 - rione Francioso, aula magna, dalle ore 10

(Testo a cura degli organizzatori)

Proseguendo in un percorso di esplorazione delle risorse della nostra Basilicata, il Rotary Club Potenza Torre Guevara ha organizzato un convegno sul tema “Le tecniche della fisica nucleare applicate all’arte ed all’archeologia”, che si terrà venerdì 11 maggio, alle ore 10,00, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi della Basilicata, in Via Nazario Sauro, nel Rione Francioso, a Potenza.
La Basilicata è regione ricca di storia e di aree archeologiche. Le prime esperienze di rilevamenti archeologici con tecniche aggiornate di telerilevamenti risalgono al compianto Dinu Adamasteanu. Oggi la ricerca e le possibilità di indagare il territorio e la sua storia con le più aggiornate tecnologie si è fortemente sviluppata ed offre possibilità nuove ed estremamente interessanti per la completa valorizzazione del patrimonio archeologico della regione.
Il convegno, che si svolgerà con il patrocinio dell’Università degli Studi della Basilicata e del CNR di Tito, sarà incentrato sulla Lectio Magistralis del Prof. Fernando Ferroni, ordinario di Fisica sperimentale all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. L’argomento trattato verterà sul contributo che le tecniche e le strumentazioni della fisica possono fornire alla datazione, all’autenticazione, alla diagnostica non distruttiva, alla conservazione ed al restauro dei beni culturali.
Interverranno per i saluti istituzionali la Rettrice, Prof.ssa Aurelia Sole, il Direttore dell'Istituto di Metodologie per l'Analisi Ambientale del CNR di Tito, Dott. Vincenzo Lapenna, ed il Responsabile dell'Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del CNR di Tito, Dott. Nicola Masini.
Il Prof. Nicola Cavallo, ordinario di Fisica Sperimentale dell’Università degli Studi della Basilicata, coordinerà i lavori ed il dibattito conclusivo.
Hanno assicurato la presenza diversi Istituti di scuola media superiore della città. Con questa iniziativa il Rotary Club Torre Guevara intende anche svolgere attività di informazione ed orientamento verso i giovani delle scuole superiori che si apprestano ad effettuare la scelta universitaria. Non è casuale la scelta della data. Maggio, infatti, nel programma rotariano è il mese destinato ai giovani ed in questo periodo si svolgono anche molte altre attività ad essi dedicate, quali lo “scambio giovani” e le borse di studio, oltre al “Ryla” un importante seminario intensivo dedicato ai giovani per alimentare le loro caratteristiche di leadership.

Il Presidente del Rotary Potenza "Torre Guevara"
Dott. Luigi Armignacco

Documenti

Scarica "Locandina"