Verso la finale 2018 di StartCup Basilicata

Dai business plan candidati usciranno i 10 nomi dei team che parteciperanno alla finale.

Potenza, 7 settembre 2018 - Intercettare le migliori idee e progetti d’impresa per favorire la nascita sul territorio di startup innovative e ad alto potenziale. Questo l’obiettivo dell’edizione 2018 di StartCup Basilicata, la business plan competition promossa da Regione Basilicata, nell’ambito del progetto Sistema IncHUBatori (hub per la creazione e lo sviluppo di impresa), con il supporto di Sviluppo Basilicata, in collaborazione con Università degli studi della Basilicata e T3 Innovation, e la partnership di Banca Popolare di Bari.
La manifestazione, partita nel mese di maggio, ha visto una prima fase di candidatura, chiusasi il 15 luglio, e la successiva selezione di 23 idee d’impresa (sulle 41 domande presentate) che hanno “guadagnato” il diritto di poter candidare, entro il 3 settembre scorso, il proprio business plan alla seconda fase di selezione.
Prima della candidatura al secondo step, tutti i team hanno seguito un percorso di formazione realizzato da T3 Innovation, sui principali aspetti del fare impresa e di accompagnamento alla definizione di un business plan strutturato. Questo ha comportato che delle 23 idee iniziali, ben 19 hanno deciso di proseguire il loro percorso, passaggio obbligatorio per accedere alla valutazione del Comitato, composto dai rappresentanti di Regione Basilicata, Sviluppo Basilicata, UniBas e T3, che deciderà i 10 progetti d’impresa ovvero i 10 team finalisti che si sfideranno, davanti a una giuria, durante l’evento di chiusura dell’iniziativa, previsto per la fine di settembre.

 

I team sono complessivamente formati da 77 componenti. Le idee spaziano tra i vari settori previsti dal regolamento: 8 appartengono a quello delle tecnologie dell’informazione e comunicazione (Ict), 4 all’agrifood, 3 al settore energia e tecnologie pulite (cleantech), 3 all’ambito industriale e 1 a scienze della vita. La maggior parte degli aspiranti startupper provengono dalla provincia di Potenza.
L’iniziativa è finanziata dal FSC/FESR Basilicata 2014-2020 ed ha l’obiettivo di favorire e sostenere la nascita di startup innovative e PMI ad alto contenuto di conoscenza.
Informazioni e aggiornamenti sul sito www.startcupbas18.it e sui canali social della partnership.

(Testo a cura degli organizzatori)