Convegno nazionale ''Il modello pedagogico di Anna Lorenzetto"

Matera, 12 novembre 2019 - aula magna del Campus Universitario, dalle ore 9.45

Il Convegno, rivolto principalmente a studenti universitari, dirigenti scolastici, docenti di ogni ordine e grado e, pił in generale, a tutti i professionisti della formazione, gode del patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata e si propone di offrire uno spazio di riflessione partendo dal modello pedagogico di Anna Lorenzetto, che nel secondo dopoguerra ebbe proprio a Matera e in Lucania il suo “laboratorio” d’elezione per poi diffondersi all’intero meridione e alle
isole attraverso i Centri di Cultura Popolare. Si tratta di un approccio alla teoria e alla prassi educative originale e precorritore, che coniuga alfabetizzazione degli adulti e formazione alla cittadinanza attiva e consapevole, rivelandosi estremamente attuale e fecondo di nuovi percorsi di indagine e paradigmi operativi, soprattutto alla luce della complessitą della gestione dei fenomeni legati alla societą multiculturale. Tra biografia personale e iniziative collettive, verrą rievocata da massimi esperti una vicenda esemplare per la storia e la cultura italiane del ‘900, per restituire la dovuta visibilitą a una figura di donna e di intellettuale rimasta sorprendentemente in ombra fino ad oggi. Nel corso del Convegno, inoltre, sarą proiettato in anteprima il documentario Anna Lorenzetto. Una rivoluzione silenziosa di Simona Fasulo e Anna Maria Sorbo.

Documenti

Scarica "Programma"