In primo piano

Premio di laurea Angela Ferrara

L’Università degli Studi della Basilicata, in collaborazione con CGIL, CISL e UIL, indice un concorso per l’assegnazione del Premio di laurea “Angela Ferrara”, dell’importo di € 1.500,00 (millecinquecento/00), finanziato dalle tre Organizzazioni Sindacali, al fine di preservare la memoria di Angela Ferrara - cittadina lucana, madre e poetessa, vittima di femminicidio - e allo scopo di favorire la promozione di studi, ricerche e riflessioni in materia di politiche di genere e di pari opportunità, di storia delle donne e di tematiche femminili.

Obiettivo del premio di laurea Il premio di laurea si propone di valorizzare tesi di laurea che mettano in risalto il valore del contributo femminile negli ambiti economico, sociale, politico, scientifico, artistico, filosofico, letterario, premiando tra queste la migliore.

 

Vai alla pagina del bando e del modulo di domanda