Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)


Cos’è l’ISEE e come richiedere l’attestazione

L’ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) è lo strumento di valutazione della situazione economica dei soggetti che intendono richiedere prestazioni sociali agevolate.

Per ottenere l’attestazione ISEE è necessario presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU).

La DSU contiene informazioni sui redditi e patrimoni di ciascun componente il nucleo familiare e deve essere presentata presso uno dei seguenti soggetti: 

  • Centri di Assistenza Fiscale (CAAF);
  • Comuni;
  • INPS (anche per via telematica).
Lo studente, una volta presentata la DSU e rilasciato il “consenso” accedendo ai Servizi online studenti, alla voce “Segreteria-->Rilascio consenso esonero/graduazione contributo onnicomprensivo annuale”, non ha altri adempimenti, in quanto sarà l’Università ad acquisire il valore ISEE dall’INPS.


All’atto della presentazione della DSU, se viene specificato che l’attestazione deve essere utilizzata per l’Università, sarà rilasciata l’attestazione ISEE-U, che è un ricalcolo dell’ISEE che tiene conto di alcuni criteri specifici per le Università.
 

Normativa di riferimento:

D.P.C.M. 9 aprile 2001
D.Lgs. 29 marzo 2012, n. 68
D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159